Come fare un business plan per il nel Network Marketing?

Come fare un business plan nel Network Marketing?

In un Business Plan si descrive tutte le caratteristiche di un progetto imprenditoriale,  tutto ciò che si andrà a fare. Ci sono tutti i passi che ci portano alla realizzazione del progetto. Ci sono gli obiettivi di breve, medio e  lungo termine, i punti di forza e di debolezza. Si descrivono tutte le attività che si dovranno fare per promuovere il lavoro annuale oppure un lancio dell’attività. Si stabiliscono i canali che si useranno per promuoversi e tutte le azioni che si faranno per promuovere il lancio dell’attività.

Cosa devi includere in un business plan per la tua attività di Network Marketing?

  1. Gli eventi del calendario
  2. Il tuo calendario personale, se tu hai più influenza anche la tua squadra l’avrà. Tu devi decidere cosa mettere nel tuo calendario. Decidi qual è il tuo impegno. É importante anche includere le date di inizio e fine lancio dell’attività. La data in cui l’inizio dell’attività è prevista. Determina anche con esattezza i i contenuti per esempio il lunedì mercoledì e venerdì farò tre video per promuovere il mio lancio e descrivi questi video. Una cosa importante è fare delle azioni prima del lancio in modo che le persone possono arrivare a te e puoi coltivare il tuo pubblico in anticipo sui tuoi canali.
  3. Condividi il business plan con la tua squadra in modo che tutti possono comprendere gli obiettivi della tua attività e il modo in cui intendi raggiungere tali obiettivi. Se non hai una squadra ben organizzata è molto difficile.
  4. Scegli le strategie che userai per raggiungere i tuoi obiettivi. Quali sono le strategie che userai mese dopo mese? Se ascolti le biografie dei grandi imprenditori  sapevano benissimo dove andare, avevano le loro strategie. Un obiettivo si raggiunge prima di tutto nella mente sviluppando una chiarezza leggendaria. Qualsiasi cosa tu vedi intorno a  te è stata creata in mente da qualcuno. Individua gli obiettivi essenziali ed invalida tutti gli altri. Impara a visualizzare bene gli obiettivi.
  5. Inserisci la tua squadra non tutti ma le persone più strette con cui lavori.
  6. Mettilo per iscritto, ma ogni business plan può cambiare.
  7.  Pianifica, fai e rivedi così che farai un piano migliore. Se il tuo brand è nuovo se migliori un pochino ogni volta lo rivedi e fai un piano migliore. Tutto questo ti cambierà la vita. La revisione regolare delle previsioni ci permetteranno di essere aggiornati per la realizzazione del progetto.

Responsabilità

Come ti forzi a farlo quando realizzi che hai perso un mese:

Trova un partner con cui lavorare e trova degli amici che ti aiutano. Crea un ambiente produttivo che elimina le distrazioni. Persone che pretendono l’eccellenza per loro stessi

Trova un modo di premiarti se raggiungi i tuoi obiettivi.

La consistenza è la chiave

Quindi in conclusione prendi un calendario e usa due o tre settimane per programmare un incredibile business plan che la tua squadra sarà entusiasta. Mostra il tuo business plan ai tuoi prospetti che ti diranno che vogliono farne parte. Prendi le informazioni e trasformale in risultati, il mondo ha bisogno di te.

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco