Come presentare nel Network Marketing?

La terza competenza del Network Marketing di cui parla Eric Worre nel suo libro Go Pro è presentare. Come si fa una presentazione efficace? Prima di tutto devi trovare le persone a cui vuoi presentare e devi anche pensare bene dopo che le hai trovate a cosa vuoi dire loro. Più il messaggio è specifico meglio è perché se parli a tutti non parli a nessuno.Connettiti autenticamente hai un messaggio da presentare che le persone vogliono sentire. La cosa importante è condividere quello che funziona per te.

Successivamente quando presenti devi raccontare la tua storia e la devi dire per il resto della tua carriera, quali sono le tue esperienze professionali e cosa non ti è piaciuto di queste. Come il Network Marketing ti ha aiutato a riscattarti e come ti vedi nel futuro. Sono circa 30 secondi di presentazione. Se invece la tua Compagnia ti chiama e vuole sentire la tua storia deve essere di circa 10 minuti. La tua storia di valore è quella prima del Network Marketing e cosa ha significato per te. Se ottieni dei risultati parlane. La storia è importante:

  1. per le persone che lavorano con te
  2. nelle conferenze on line
  3. negli eventi dal vivo

Devi essere conosciuto per la tua storia in modo che anche le altre persone comincino a raccontarla. Se le persone non conoscono la tua storia avrai una grande mancanza nel tuo business. Parla di come il Network Marketing ti ha dato una visione per il futuro. Crea una cultura dove tutti condividono la loro storia. Eric Worre dice che all’inizio le persone non erano interessate al business ma alla sua storia. Non importa il tuo background puoi mettere insieme una storia interessante.

Ascolta tantissime volte la presentazione da conoscere bene tutti i dettagli e  tutti i prodotti. Quando alle persone piacciono i prodotti diventano ambasciatori del prodotto. Devi sapere tutto perché dà un sacco di sicurezza. È meglio essere preparati per un’opportunità e non averla, che avere un’opportunità e non essere preparati.

Puoi usare la tua storia nei social come un racconto a puntate, fai leva molto sugli strumenti on line è importante. Quando hai un team è molto importante imparare a presentare perché questo ti posiziona come esperto.

Perché ci vuole la storia o il background? Il tuo percorso ha avuto degli alti e dei bassi, è un percorso con tutti gli ostacoli, hai scoperto e usato il tuo prodotto, sei diventato molto competente e come risultato finale hai rggiunto il successo oppure la convinzione di quello che vuoi fare nella tua vita. La storia deve essere vera. La storia serve anche a definire le tue competenze. Grazie alla tua storia hai già un pubblico interessato a quello che andrai a vendere. A questo punto parli del perché hai scelto il tuo prodotto e la tua Compagnia

A questo punto elenchi le caratteristiche che rendono il prodotto interessante ma non si parte con la lista delle caratteristiche del prodotto, ma racconto che risuona con un suo problema. A questo punto il pubblico sa che hai capito qual è il suo problema, che potresti aiutare a risolverlo e vedendo il percorso che hai avuto, si crea una totale connessione rispetto alla storia. Adesso puoi introdurre le caratteristiche del prodotto. Parla del tuo prodotto come può cambiare la tua vita giornaliera.

Prima di vendere qualcosa devi produrre dei risultati dove tu dici che quel prodotto ha funzionato per te. Attraverso ciò crei fiducia dove la persona può dire che gli è piaciuto quello che gli hai insegnato e così probabilmente gli piacerà anche quello  che vendi. Questo ti posiziona come esperto, se anche non compreranno il prodotto o non entreranno nella tua squadra avrai lasciato un segno positivo.

Se tu non hai dei risultati positivi puoi comunque parlare dei risultati di uan persona che conosci e che apprezzi.

Con la presentazione del business facciamo le stesse cose

Spieghiamo l’opportunità, offriamo una soluzione ad obiettivi finanziari, supportiamo. Questa presentazione è un pochino più corta del prodotto. Stai offrendo  l’opportunità di scegliere te.

Adesso c’è la chiamata all’azione cosa vuoi che faccia il tuo potenziale cliente. Hai portato il tuo cliente all’interno di un viaggio emozionale, così hai preparato un’offerta molto particolare.

Se ti è piaciuto il post lo puoi condividere su Facebook

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco