Come superare la paura di vendere nel Network Marketing

Come superare la paura di vendere nel Network Marketing!

Devi sapere che le vendite sono la linfa vitale del nostro business di Network Marketing come di qualsiasi altro business.

Prima di tutto per superare questa paura dobbiamo capire che noi non siamo al centro del mondo, alla maggior parte delle persone non interessa quello che facciamo veramente. Magari tu hai parlato del tuo prodotto o del tuo servizio su tutti i tuoi canali social Instagram, Facebook, ma chi ci segue magari ne vede solo una di queste pubblicità. Le persone non stanno sempre a vedere quello che facciamo. Se lo fanno vuol dire che sono tuoi Fan e non si stuferanno.

 

2) Concentrati sulle persone e non su di te, agisci come consulente e non come venditrice, cerca di risolvere i problemi. Se le persone sentono che vuoi aiutarle sicuramente vorranno i tuoi prodotti oppure collaborare con te. Nel Network Marketing le persone possono diventare clienti oppure distributori. Cerca di capire a chi ti vuoi rivolgere, perché noi non possiamo piacere a tutti.

Quali sono le persone che sono come te con cui ti piacerebbe lavorare, che risuonano di più con te? Alla fine altrimenti non vendi a nessuno ecco perché io mi rivolgo alle donne in particolare alle viaggiatrici che hanno una storia simile alla mia che sono emigrate all’estero e alle donne imprenditrici.

3) Individua anche quello che ti rende unica la tua unique selling proposition. nel Network Marketing abbiamo tutti gli stessi prodotti, ma quello che ti differenzia sei proprio tu. Quello che mi rende unica è che io mi occupo di come raccontare storie nel Network Marketing ed ho creato anche una newsletter dove dò consigli di come creare delle storie coinvolgenti per il Network Marketing.

Nel mio team c’è un sistema duplicabile creato da me, una strategia, una community, la community delle storie preziose per arrivare a dei risultati.

Ricorda è importante far capire alle persone cosa potrebbero ottenere lavorando con te. Il principale tuo nemico è l’invisibilità perché puoi anche essere la persona più brava al mondo a fare quello che fai, ma se nessuno lo sa non servi le persone che potrebbero beneficiare dei tuoi servizi.

La paura della vendita è legata alla paura di ricevere dei no, perché se tutti fossimo sicuri di ricevere dei si non avremmo paura di vendere. Ma ricordati che il no non è a te, ma al prodotto o all’attività.

Il punto è che a tutti noi piace comprare ed investire i nostri soldi, ma non ci piace la sensazione di essere obbligati a farlo. Spesso le persone che fanno fatica a vendere fanno fatica anche a dire di no a chi vuole vendere. Spesso ti senti a disagio quando non riesci a dire di no.

Questa è anche la situazione di chi non riesce a vendere perché non vuole mettere l’altra parte nella stessa situazione. Se riusciamo a sopportare la situazione di disagio, riusciamo anche a vendere meglio perché non ci sentiamo più a disagio nel farlo.

Per concludere ci saranno persone che ti diranno di no se promuovi qualcosa, ma non importa tu stai facendo business e non beneficienza. In più le persone ci seguono perché gli piacciamo noi quindi è naturale che possono essere interessate anche ai nostri prodotti o servizi.

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco