I tre modi per convertire i prospetti in clienti rappresentanti nel Network Marketing

Quali sono i tre modi per convertire le persone sui social media a diventare clienti rappresentanti? Acune persone si domandano mi dovrei concentrare sulle persone o sul prodotto? La risposta è entrambi. Devi sapere che molti diventano clienti perché amano il prodotto, ma successivamente rimangono per l’opportunità, perché sono diventati fan del prodotto. Altre persone diventano rappresentanti ma siccome hanno credenze limitanti restano per il prodotto. La percentuale è la stessa.

Quindi se non sono pronti per diventare imprenditori, se hanno troppi dubbi e preferiscono usare solo il prodotto fantastico. Spesso sono troppo spaventati a parlare dell’opportunità. Nel Network Marketing vendiamo prodotti in modo differente :

  1. Li vendiamo personalmente e puoi usare i Social Media per espandere il tuo Network di clienti

  2. Cresciamo un Network di distributori che fanno la stessa cosa

  3. Miglioriamo la produttività di quel Network

Quando le persone diventano clienti resta connesso con loro attraverso i social media. Fai loro capire cosa succede nel business, mostra storie di successo. Avendo prove sociali possono decidere di cominciare a lavorare con te, costruisci più rapporto. Mostra loro come possono usare i social media da aggiungere al Network Marketing offline.

Diciamoci la verità molti quando pensano al Network Marketing credono di non conoscere abbastanza persone. I social media aiutano con le credenze limitanti di non conoscere nessuno, perché ci sono infinite persone. Usare i Social media ti aiuterà ad avere più clienti.

Quindi quali sono i tre modi per convertire queste persone in clienti o rappresentanti? Off line o on line è la stessa cosa una volta fatto l’invito devi

1.Presentare il tuo prodotto o l’opportunità

Non si deve andare in super dettaglio nella presentazione. Ogni volta che è possibile fai la presentazione di persona, altrimenti su skipe per avere una presentazione di persona. Messenger è il peggior caso e non lo fare sui social media. Quando lo fai sui social media sembra una cosa non reale. Le persone che hanno avuto più successo in questo business sono tutte d’accordo devi uscire dai social media per fare la presentazione.

Presentare è molto importante per spiegare l’opportunità. La prima parte della presentazione è raccontare la tua storia, condividere la tua frustrazione e che hai trovato una soluzione. Raccontare la propria storia è critico altrimenti non creerai abbastanza credenze. Come raccontare la tua storia in modo appropriato? Raccontando la tua storia ti accorgi che abbiamo tutti delle somiglianze con altre persone.

Se condividi la tua storia le persone ne vogliono sapere di più.

In una storia c’è:

  1. Il background
  2. Quello che non ti è piaciuto

  3. La soluzione

  4. Come ti senti sul futuro

Quello che non ti è piaciuto è la parte più importante, a nessuno importa quanto sei forte, la tua realizzazione. A pochi interessano i tuoi sogni, costruiscono la relazione con te quando condividi le tue difficoltà. In questo modo costruisci una relazione molto più velocemente con quella persona.

C’è un disagio per esempio stavo male fino a quando un giorno non sono riuscito più a prendere mio figlio in braccio, mi mancavano le energie. C’è un singolo momento nella vita di tutti in cui si dice basta il cambiamento è veloce. Quindi dal disagio si va alla ricerca della soluzione e alla fine ci sono i risultati sorprendenti.

Ecco che quindi le persone più forti nel Network Marketing sono quelle che condividono la loro storia nel modo migliore, sono storyteller. Hanno imparato a raccontare la loro storia nel modo migliore. Siamo nel business di raccontare storie dobbiamo saperlo questo.

A nessuno interessa quanto sei entusiasta del futuro, a nessuno interessa la soluzione che hai trovato, ma se condividi con le persone il tuo background e condividi con loro quello che non ti è piaciuto, sono interessati alla tua soluzione. Adesso sono curiosi, sei un essere umano reale. Quindi dici lascia che ti spieghi che cosa ho capito e come ho fatto a risolverla questa cosa. É molto importante che lavori alla tua storia.

La prima parte è raccontare la tua storia successivamente fai le altre cose.

2.Seguire le persone

Successivamente c’è il follow up vale a dire seguire la persona.

Ci vogliono una media di quattro sei presentazioni per una persona per prendere la decisione di cominciare il business nel Network Marketing e usando i social media può anche essere di più. Devono vedere qualcosa che posti, qualcosa che scrivi,  il tuo stile di vita, cosa succede e alla fine voglio fare quello che fai te.

Costruisci il rapporto. Sono la fiducia, la relazione che ti rendono attraente. Inizi ad avere una conversazione con loro e condividi la tua opportunità e non aspettarti che entrino subito con te. Non tutti sono pronti a diventare imprenditori alla prima presentazione. Possono voler provare il prodotto,  parlare con qualcun altro, andare ad un evento, vogliono fare delle ricerche per conto loro,  sentire le storie di successo, incontrare persone che sono coinvolte.

Ci sono tantissime cose che succedono durante una presentazione, capisci che puoi avere molti prospetti in questo processo. Devi essere paziente, le obiezioni non cambiano.

  1. Le persone hanno credenze limitanti sul network marketing

  2. Credenze limitanti su loro stessi

Puoi migliorare ogni singolo giorno. Devi essere paziente con le presentazioni, il numero dipende dal rapporto che hai costruito con la persona. È più facile rafforzare il rapporto con le persone, grazie al lavoro che fai nel costruire il tuo brand e portare valore alla vita delle persone. È più divertente rispetto ad altri modi in cui puoi espanderti. Fai molte domande alle persone. Per i prodotti la cosa più importante da fare è dire prova per 30 giorni se ti piace bene.

Il Network Marketing consiste nel far provare qualcosa alle persone. Quando poi li segui li dai un’opportunità di diventare clienti o rappresentanti e lavorare con te. Più costruisci il tuo brand è più velocemente ti diranno di si voglio lavorare con te. Ti ammiro, ti voglio come mentore, ti trovo una persona di valore e mi farebbe piacere lavorare con te.

3. Chiudere.

La chiusura non è cercare di fare cose che le persone non vogliono fare. E’ fare domande che portano le persone a prendere la decisione che vogliono prendere. Siamo qui per educare e portare le persone a capire, una volta che hanno capito è facile per loro dire di si o dire di no.

Invece di avere scarsità una sola lista di cinque persone cosa succede se invece ci fossero 500 persone che sono curiose su di te e danno uno sguardo a quello che stai facendo e che hai da offrire. Quando segui questo processo non sei in una mentalità in cui hai bisogno. Adesso stai crescendo, ti stai espandendo, quello che devi fare è seguire lo stesso processo che facciamo off-line.

Qualsiasi numero di presentazioni hanno bisogno sii paziente, rispondi alle domande, supera le loro obiezioni,

Il punto è che la chiusura consiste nell’aiutali a prendere una decisione che vogliono prendere facendo domande. Lavoriamo insieme, se vuoi fare l’imprenditore questo è più facile di altri modo di fare imprenditoria. Facciamolo insieme te e io, collaboriamo, divertiamoci, ma insieme possiamo fare qualcosa di potente.

In conclusione Cerca di essere sempre coinvolto con nuove persone. Le persone che ne hanno iscritte più di 100 all’interno del Network Marketing business usando i social media hanno tantissime persone e costantemente ne hanno di nuove. Hanno più persone di quelle che hanno il tempo con cui parlare. Sarebbe fantastico.

Sr ti è piaciuto il post lo puoi condividere su Facebook

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco