I tre pilastri fondamentali nel Network Marketing!

I tre pilastri fondamentali del Network Marketing?

Quali sono i tre pilastri fondamentali nel Network Marketing?

Ci sono tre pilastri che sono :

1) mentalità

2) sicurezza

3) programmazione

Per prima cosa Nel Network Marketing tutto è emotivo, di solito nei lavori tutto è logico. Questa professione espone le tue emozioni, in questo lavoro devi combattere con le tue credenze e puoi evitare questo per tutta la tua carriera. Di solito fai il tuo lavoro, non ti sfidi molto, ti pagano e se odi il tuo capo ti lamenti a casa.

Devi sapere che Eric Worre lavora con i milionari della professione e il più alto livello di coaching è la mentalità, gestire le emozioni, avere a che fare con tutti i programmi della mente.

Per quanto riguarda la sicurezza Eric Worre si sente molto sicuro nel Network Marketing e costruire un business, però è meno sicuro in altre aree della sua vita. Non è super sicuro in tutto. L’obiettivo è avere sicurezza. È sicuro sulle sue capacità di comunicare e in ogni aspetto del Network Marketing.

Quali sono i maggiori Problemi che incontrano le persone nel Network Marketing?

Sentirsi intimiditi dai social media, mancanza di sicurezza per contattare di nuovo una persona che ha già detto no, invitare persone che non hanno visto da tanti anni.

Tutti vogliamo piacere, vogliamo essere rispettati, non aver nessun feedback porta a perdere un po’ di sicurezza.Per essere un bravo leader devi capire un problema di un distributore anche se non può formularlo.

La mancanza di sicurezza potrebbe sembrare pigrizza, a volte ci sono dei meccanismi di difesa quando vediamo che non possiamo vincere non giochiamo proprio.

Mancanza di Sicurezza nel parlare con le persone della tua opportunità o del tuo prodotto.

Mancanza di sicurezza nel fare un invito, mancanza di sicurezza quando arrivano le obiezioni, portare le persone agli eventi, aiutare le persone a duplicare, capire questo processo meglio, mancanza di sicurezza nel parlare davanti alle persone. Sicurezza sulle relazioni personali, sicurezza sulle questioni finanziarie. Senza un capo ti senti perso. Complesso di inferiorità nel lavorare al Network Marketing perché le persone non rispettano il network marketing, è fastidioso, le persone non rispettano molto, non è come altri lavori.

Sicurezza a reclutare persone che hanno più successo di te.

Mancanza di sicurezza nella vendita perché hai un lavoro full time. Ognuno di noi ha delle credenze basate dalle sue esperienze. Sabotiamo il nostro successo sempre. Eric aveva un problema con la prosperità dalla giovane età. Non si sentiva meritevole di guadagnare. Sabotava tutta la sua squadra. Spariva per tre settimane e non sapeva perché. Non si presentava agli incontri, poi ritornava, l’ha fatto tante volte. La sua squadra era molto frustrata per la sua inconsistenza, era uno dei suoi più grandi sabotaggi.

Mancanza di sicurezza sull’essere leader.

Problemi a reclutare un uomo per una donna e viceversa.

Problemi a reclutare qualcuno che percepisci abbia più competenze di te

Paura del successo. Tutti hanno questi problemi nel Network Marketing.

Personalmente non c’è niente di più attraente di una persona sicura, non dico arrogante è molto diverso. Puoi essere umile e sicuro, impara a sentirti bene nella tua pelle è un grande livello di maturità imparare a sentirsi bene dove sei al momento. Non devi essere in un altro posto o qualcun altro. Non c’è bisogno di paragonarsi agli altri. “Ecco quello che faremo in questo corso vi darò una mappa”.

Come puoi prendere ogni sfida che hai? Non deve essere necessariamente il Network Marketing, se hai delle sfide in altre aree puoi usare gli stessi mezzi. Non ti dico che sarai sicuro di te immediatamente è un processo, ma sarai un po’ più sicuro perché sai dove stai andando.

Come si fa a riempire il vuoto tra la mancanza di sicurezza e la sicurezza?

Fronteggia le tue paure e fallo comunque. Eric ha avuto lo stile di altre persone finché non ha avuto il suo e va bene per essere in grado di arrivare lì.

Puoi diventare molto sicuro di te utilizzando tre passi fondamentali:

  1. Sii pronto a fallire pubblicamente ed accetarlo non solo, sii autentico, dì alle persone che sei nervoso che non sei perfetto. Questa è la mia prima volta. Non pretendere di essere qualcuno che non sei. Colleziona le tue storie, pensa ai tuoi momenti definiti positivi e negativi. Queste storie possono essere potenti per te. Quante lezioni ci sono in queste storie? Che è successo? Colleziona queste storie saranno importanti nel collegarti con un altro essere umano. Quando pensi come gestire le obiezioni per collegarti ad ad altre persone è una grande parte. La storia della tua vita ti aiuterà a legarti a qualsiasi persona. Non sempre puoi aiutare le persone ma puoi collegarti a loro.
  2. Dai un significato appropriato nel fallire in qualcosa, se non ottieni nessun risultato. Stai attento alle opinioni negative di non lasciarti coinvolgere. Non lasciare che la parte non vera ti affetti negativamente. Dai più peso ai feed-back delle persone che hanno successo in questa professione degli altri, ma anche qui devi essere una persona in grado di prendere le proprie decisioni. Nel guardare quello che fanno le altre persone cerca quello che veramente funziona e dà a quello un grande peso. È innegabile che troverai persone super negative. Quando le incontri dai a loro peso zero. Le persone più di successo non possono sentire le cose negative. Non possono sentire i no. Loro sanno quello che sanno. Non lasciare che le persone ti scoraggino. Questo è difficile per me perché ho sempre voluto che le persone mi apprezzassero. La mia sicurezza è cresciuta quando ho lasciato andare le opinioni degli altri. Dai un significato appropriato alle agli opinioni degli altri. Sei una persona con differenti opinioni non hai bisogno di tutti nella tua squadra.
  3. Programmare, fare e rivedere. Il segreto per una grande sicurezza è programmare, fare e rivedere. Ogni giorno fai  un piano e rivedilo. Alla fine del giorno rivedilo e usa quel rivedere per creare un piano migliore il giorno dopo. Rivedi cosa funziona, cosa no, quello che ti spaventa e dove sei caduto. A quali obiezioni non sai dare una risposta? Cosa funziona cosa non funziona, questo va fatto ancora questo no. Ritorna e fai un piano migliore.

Per concludere tutte le volte che rivedi il tuo piano la tua sicurezza crescerà un po’ per l’esperienza, feed-back e tu ti dai dei feed-back. È facile con queste tre cose soltanto. Quando lo rifai sarà migliore basato sulle esperienze che hai avuto nel passato puoi rivedere il tuo piano?

Se ti è piaciuto il post lo puoi condividere su Facebook

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco