Le tre obiezioni più comuni nel Network Marketing

Quali sono le tre obiezioni più comuni da gestire nel Network Marketing? Prima d tutto devi sapere che le persone hanno credenze limitanti sul Network Marketing e su loro stessi. Le obiezioni dipendono dal fatto che non sono sicuri di poter raggiungere dei risultati e che il Network Marketing li aiuterà a raggiungere i loro obiettivi. Il miglior modo di relazionarsi con le persone è di far loro capire che tu sei come loro, con gli stessi sogni.

Quando qualcuno fa un obiezione puoi rispondere so come ti senti, mi sono sentita anch’io nella tua stessa maniera e se non hai una storia personale da paragonare alla loro gli racconterai una storia personale di qualcuno che conosci che ha vissuto le stesse cose. Come sempre la storia deve essere vera. Questo funziona per qualsiasi obiezione basata sui limiti che ognuno pensa di avere di sé.

La prima obiezione da gestire nel Network Marketing è non ho soldi oppure non investo soldi per lavorare. Quando dicono questo devi semplicemente rispondere che questo non è un lavoro tradizionale da dipendente, ma un lavoro imprenditoriale. Qui uno inizia un business quindi se non gli interessa non è il lavoro che fa per lui. Un investimento comunque si fa sempre anche per lavorare come dipendente. Io ho preso due lauree e speso tantissimi soldi per formarmi e imparare le lingue straniere per fare un lavoro da dipendente. In questo caso si parla di lanciare un business, è una mentalità molto diversa non si tratta di avere uno stipendio fisso.

Puoi anche raccontare una storia e fare una domanda. Io ho capito guardando la mia vita che se non cambiavo i miei prossimi cinque anni sarebbero stati uguali ai miei ultimi cinque anni e questo proprio non mi andava. Ho capito che non è una questione di soldi, ma delle mie credenze. Lasciami dirti una cosa se ti potessi cambiare la tua vita troveresti i soldi?

LE tre obiezioni più diffuse nel Network Marketing

Se vuoi che ti aiuti scrivi venticinque modi in cui potresti trovare o guadagnare i soldi.

Il non ho soldi di solito è una scusa. Puoi rispondere se ti aiuto a risolvere questo problema tu parti poi? Se ti dice no non era vero. Non ho soldi è molto legato al valore che trasmetti. La persona non sta vedendo abbastanza valore per giustificare l’investimento. Secondo me non è mai una questione di soldi, perché le persone trovano i soldi per quello che le interessa. Il discorso soldi è sempre legato al valore che percepiamo e ciò che vogliamo. Devono entrare solo le persone interessate, che vedono il Network Marketing come una soluzione. Il Network Marketing non è per tutti.

Sono i soldi davvero la questione o è un modo gentile per dirmi di no? Se non sei interessato va bene. Se ti piace l’idea benissimo altrimenti nessun problema.

La seconda obiezione più diffusa è uno schema piramidale, le persone che dicono questo di solito hanno comprato un biglietto della lotteria virtuale e naturalmente non li ha ripagati. Di solito hanno già fatto Network Marketing oppure conoscono qualcuno che l’ha fatto senza ottenere risultati. Quindi puoi dire aspetta un minuto hai già fatto parte di un’azienda di Network Marketing tempo fa? Lascialo raccontare la sua storia.

Quale pensi che sia la ragione che non ti ha permesso di avere successo? Non avevo molto tempo e pensavo che molte più persone si sarebbero iscritte al volo. Poi ho perso interesse. Pensi di aver dato sufficiente attenzione? No. Pensi che il problema fosse il Network Marketing oppure pensi che il tuo impegno non sia stato sufficiente?

Mi dispiace sapere che hai avuto una brutta esperienza con il Network Marketing. Ti dispiacerebbe condividere la tua esperienza con me? Non hai mai fatto Network Marketing con me, perché non mi dai una possibilità?

Le piramidi sono illegali, non ci sono prodotti o servizi. Noi offriamo prodotti di alta qualità ed abbiamo clienti e distributori fedeli del prodotto. Il Network Marketing consiste nel portare prodotti e servizi direttamente al cliente non c’è niente di illegale in questo.

Che intendi per schema piramidale? A volte non sono sicuri e non sanno bene. Le persone che sono molto negative di solito non sono informate, parlano senza sapere niente. Passa a qualcuno che vuole essere aiutato ed è abbastanza intelligente da capire che questa è una professione.

Se la tua credenza nella professione è forte questa obiezione ci sarà raramente.

Devi essere contento se ti fanno le domande perché vogliono informazioni e probabilmente si inscriveranno, chi non fa domande non vuole iscriversi. Le obiezioni ci sono sempre e vengono fatte per avere chiarezza di informazioni. Perché accadono? La gente ha paura dello sconosciuto, ha paura di fare cose nuove. Quando c’è un obiezione cerca di entrare in sintonia. Il nostro lavoro è di insegnare e aiutarli a raggiungere i loro sogni.

Terza obiezione comune non ho tempo.  Quando ti dice che non ha tempo vuol dire che non gli hai mostrato abbastanza per giustificare il suo tempo. Cerca sempre di capire se l’obiezione è vera. Cosa vuol dire non ho abbastanza tempo?

Sentivo la stessa cosa quando ho iniziato avevo un lavoro full time e lavoravo al mio business part-time. Fai della loro obiezione la loro ragione per iniziare. Se continui a fare quello che stai facendo i prossimi cinque anni avrai più o meno tempo? Con il Network Marketing puoi avere successo grazie agli sforzi di tutta la squadra.

All’inizio non è necessario molto tempo, puoi trovare tre o quattro ore di tempo per iniziare a costruire la tua libertà finanziaria? Però se trovi persone che così non dire loro che possono costruire una fortuna con tre o quattro ore alla settimana. Non puoi arrivare al top con poche ore alla settimana.

Se tu non conosci i prodotti o i benefici della tua azienda è abbastanza difficile che tu possa ottenere dei risultati o trasmettere qualcosa di positivo. Chi fa questo lavoro è incentivato ad aiutarti.

Per concludere le domande sono importanti. Fai delle domande alle persone per capire se il business si può adattare alle loro vite e a quello che fanno. Quando ti arriva un’obiezione pensa che li devi aiutare o con la percezione di loro stessi oppure con la percezione del Network Marketing. Le credenze limitanti sl Network Marketing sono facili, ma le credenze limitanti su loro stessi sono difficili da superare. Alcuni non sono pronti.

Se ti è piaciuto il post lo puoi condividere su Facebook

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco