Un giorno a Tenerife nord, una bellissima giornata di sole!

 

In questi giorni sono stata a Tenerife nord con la macchina. Mi avevano detto che il nord è molto più freddo e ventoso, invece siamo state fortunate ed abbiamo trovato una bellissima giornata di sole, una giornata estiva. La playa di Las Teresitas si trova vicino al piccolo borgo di Sant’Andrès, un villaggio di pescatori in stile canario. Ha tante palme ed è molto frequentata dalla gente del posto. Sono andata insieme ad un’amica conosciuta sull’isola.

È la spiaggia più grande di tutte quelle viste fino adesso. L’acqua è azzurra e tutto intorno alla spiaggia ci sono le montagne. In una di queste montagne puoi vedere il paesino di Sant’Andrez con le sue casette colorate. Questa spiaggia è artificiale ha la sabbia che proviene direttamente dal Sahara è stata coperta la sabbia nera di origine vulcanica con una sabbia chiara. Per evitare che la sabbia  venisse spazzata via dalle onde è stata costruita una diga in mezzo al mare. Qui non ci sono molti turisti.

Questa spiaggia si trova a pochi chilometri dalla capitale di Santa Cruz. È la più grande spiaggia dell’isola, sembra una spiaggia caraibica con la sua acqua cristallina dal colore turchese. È una spiaggia dotata di tutte le comodità lettini, sdraie, docce, m è prevalentemente spiaggia libera. In Italia sarebbe tutta piena di ombrelloni, a Tenerife le spiagge sono quasi tutte libere. Si raggiunge benissimo in macchina o in autobus.

La giornata è stata davvero bella ci siamo rilassate ammirando un panorama stupendo e prendendo il sole e facendo foto sotto le palme e mangiando qualcosa lì nel chiringito. Il chiringuito è un bar o un ristorante che offre da mangiare e da bere.  Fanno panini in tutti i modi anche vegani con l’avvocado che è delizioso qui. Si mangia molto bene ed i prezzi sono economici.

Mi sono innamorata di Tenerife, le persone sono pacifiche e sorridenti, la natura è protagonista, il sole, l’oceano.

Qui il mare è piatto, quindi non ci sono surfisti e anche l’acqua è bassa. L’acqua di Las Teresitas è adatta a chi ha un po’ di paura dell’Oceano. Le onde sono state limitate con l’installazione di dighe marine, è una spiaggia molto adatta ai bambini.

Sono partita con l’idea di stare da sola, ma alla fine ho conosciuto tante persone ognuna con la sua storia interessante e mi fa piacere passare del tempo con persone con cui mi trovo bene. Le persone che viaggiano hanno sempre delle bellissime storie, con cui mi trovo subito a mio agio.

Salendo con la macchina si può ammirare la spiaggia dall’alto e il piccolo borgo di Sant’Andrez. La spiaggia di Las Teresitas dall’alto è uno dei punti più fotografati perché offre davvero un ottimo scenario.

Dopo ci siamo dirette verso la Laguna sempre a nord dell’isola. La Laguna è la seconda città più importante di Tenerife e si trova vicina a Santa Cruz. Le sue strade sono piene di vita, ristoranti, bar e negozi, ma anche tanti monumenti ed edifici. La Laguna è stata dichiarata patrimonio dell’Umanità ed ritenuta la città più bella di Tenerife.

Qui alla Laguna c’è la cattedrale di nostra Signora dei Rimedi è una delle Chiese più importanti delle isole Canarie, è dedicata alla Vergine dei Rimedi patrona di San Cristobal della Laguna e anche dell’intera isola. La facciata è neo-classica.

Vorrei tornarci alla Laguna, perché siamo andate di sera e siamo state solo un’oretta. Non ho visitato molto e vorrei vedere l’interno della Chiesa e anche tutte le altre cose. Questa città è bella e particolare. È una città universitaria ed è il cuore culturale di Tenerife, è la prma città che vedo dove c’è un po’ di cultura.

Alla Laguna abbiamo mangiato in un posto tipico canario ed ho ordinato las patas asadas pensando che fossero patate arrosto invece era carne. Io sono vegetariana quindi sono rimasta un po’ male. In spagnolo ci sono tante parole simili all’italiano che però hanno un diverso significato.

Credo davvero per la mia esperienza che le isole abbiano qualcosa di speciale, dove poter tirar fuori il meglio di sé. Nell’isola trovi l’effetto terapeutico dell’aria di mare. Tenerife è davvero un’isola di contrasti con differenti paesaggi naturali. Se ti piace fare escursioni puoi godere di luoghi spettacolari.

Se ti è piaciuto il post lo puoi condividere su Face Book

un abbraccio

Elena

Commento

La tua email non sarà pubblicata.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco